venerdì 28 settembre 2012

Bai Jia Bei

Leggendo in giro su internet, ho trovato una storia molto bella.
E' quella relativa alla "coperta dell'amore", chiamata Bai Jia Bei.
Anche se è una tradizione usata molto dalle mamme di cuore (mamme adottive), ho pensato che andava bene anche per me, che sarà mamma di pancia. Questi bimbi sono stati cercati a lungo, voluti, amati fin da quando erano piccoli embrioncini di 8 congelati - mi piacerebbe quindi accoglierli con una grande coperta dell'amore. 
Che cos’è il Bai Jia Bei? È una tradizione, è un modo per accogliere i bimbi nelle famiglie che arriva dalla lontana Cina e che è ancora poco noto qui in Italia.

Narra la leggenda che l'ultima imperatrice della dinastia Qing, che era l'unica tra le concubine che aveva dato un erede all'imperatore, costretta ad abbandonare il suo bambino, per proteggerlo da ogni insidia pensò di chiedere a cento famiglie tra quelle più in vista dell'Impero di offrire ciascuna un pezzo della seta più bella, con cui confezionò un lungo abito per suo figlio, cosicchè il principino fu simbolicamente rivestito di nobiltà e fortezza e degli auspici dei maggiorenti dell'Impero. Così in Cina è nata la tradizione del Bai Jia Bei, allo scopo di attirare sul bambino tutte le forze benefiche provenienti dalle persone che gli vogliono bene, in modo che sia protetto per tutta la vita dalle avversità.

Bai = 100 - Jia = Famiglie - Bei = da
Bai Jia Bei = Da cento famiglie.


Per creare il Bai Jia Bei ho bisogno del vostro aiuto!!


Istruzioni


1) Scegliere e ritagliare un riquadro di stoffa (non importa quale stoffa!!)  delle dimensioni di (circa!) 25 cm. per 25 cm. che in qualche modo vi rappresenti e rappresenti l'augurio che volete fare ai bimbi (potrebbe essere anche dipinto o ricamato a mano da chi lo regala). Sono comunque apprezzatissimi ritagli di qualsiasi dimensione! 
2) ritagliare un ulteriore piccolo pezzetto della stessa stoffa da allegare al biglietto di auguri che scriverete (in modo da capire poi a coperta fatta a chi appartiene ogni pezzetto) 
3) Inviare il tutto.

Sarei super felice di poter condividere con tutte i pezzettini di stoffa che ricevo ed il risultato finale. Se avete anche un blog sarò felice di linkarvi, idem se avete un account twitter. Se state raccogliendo stoffe per la vostra coperta fatemelo sapere così da poter contribuire anche io.

Potete contattarmi tramite l'email che trovate nel mio profilo o lasciando un commento qui sotto





12 commenti:

  1. io io io mi mandi il tuo indirizzo? vorreiesseremamma@gmail.com

    RispondiElimina
  2. Oh sì dimenticavo il la mia mail ubertidebora@yahoo.it e aspetto la tua perchè anch'io ho lanciato sul blog l'iniziativa . Vieni a trovarmi e lasciamo l'indirizzo.

    RispondiElimina
  3. anch'io voglio partecipare, scrivimi il tuo indirizzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, nel tuo blog non e nel tuo profilo non ho trovato l'indirizzo email per contattarti
      Il mio è marta.stop (AT) gmail.com
      scrivimi così ti do l'indirizzo!

      Elimina
  4. Grazie mille a tutte per la partecipazione!

    RispondiElimina
  5. aderisco anch'io se vuoi.... :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo che si!!
      ho fatto un po di casino tra blog e cub (sono silo9) e nomi veri.. non mi ricordo se ci siamo gia scambiate l'indirizzo!

      Elimina
  6. Ciao, sono lillyxz su cub, posso partecipare alla tua bjb?

    RispondiElimina
  7. Ciao, certo che si!! ti ho scritto mp su cub con indirizzo!! grazie mille!!

    RispondiElimina
  8. Che belllo Che BeLlo Che bello!!!
    Ho scritto ad AdeliaElwakil (artedellapazienza.blogspot.it per partecipare!
    E' questione di stoffa!
    Un bacio

    RispondiElimina
  9. Ciao questa è una cosa bellissima, vorrei poter scambiare il mio indirizzo con tutte le ragazze che avranno piacere di scambiare le sotoffine con me!

    La mia e-mail è ros.letizia@libero.it, aspetto vostre notizia! :)

    RispondiElimina
  10. Buon giorno ragazze se vi fa piacere scambio volentieri con voi ecco la mia email: roberta.reiki@gmail.com forse con qualcheduno ho già scambiato, comunque fatevi sentire. A presto Roberta

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...